giovedì, 23 Settembre 2021

Abitare 603

Su Abitare, in edicola dal 9 aprile, l’intervento dello studio Bunker arc in un palazzo milanese anni Trenta, che si inserisce nella nobile tradizione milanese dell’architettura d’interni; una carrellata di progetti in costruzione dall’Italia alla Cina, dall’Ecuador al Giappone dimostra come i nostri habitat stiano cambiando; in Olanda, un’essenziale casa di vacanze di De Kort van Schaik con un inatteso bagno di resina gialla ideato dalla designer Sabine Marcelis. A Ragusa, l’antico Castello di Donnafugata ospita oggi un suggestivo museo del costume ideato dagli architetti Giuseppe Gurrieri e Nunzio Sciveres; il nuovo hub culturale di Vincent Van Duysen a Bangkok fa dialogare storia e modernità. Un racconto dedicato a Milano dello scrittore-architetto Gianni Biondillo si ispira agli scatti della giovane fotografa Sofia Mangini. Il punto della situazione sul settore dell’arredo, che ha resistito alla pandemia e si sta attrezzando per primeggiare in sostenibilità. Divani, poltrone e librerie attrezzate sempre più flessibili e modulari.

Registrandoti o facendo login puoi scoprire Abitare attraverso PREVIEW, un’anteprima digitale gratuita che contiene diverse pagine della rivista.


I contenuti del numero 603

Milano Inside Outside
di Matteo Poli, foto di Luca Rotondo
In uno dei bei palazzi anni Trenta che inquadrano la Stazione centrale, lo studio bunker arc firma questa ristrutturazione inserita nella nobile tradizione milanese dell’architettura d’interni. Infissi, arredi e rivestimenti sono stati disegnati con cura, tenendo conto del confronto visivo costante con la città e i suoi landmark

Paesaggi da abitare
di Sara Banti
In un mondo che conta centinaia di metropoli, la ricerca di un’armonia tra città e natura è diventata una necessità. Ne sono convinti filosofi, urbanisti, architetti. E in effetti i nostri habitat stanno cambiando. Lo dimostra questa carrellata di progetti in costruzione dall’Italia alla Cina, dall’Ecuador al Giappone

Bolla pop prestata all’arte
di Silvia Icardi, foto di Stephan Julliard
L’idea è di Clément Cividino, un giovane gallerista di Perpignan. Restaurare un luccicante bungalow anni Settanta d’alluminio – ispirato all’immaginario degli Ufo – e farne un inusuale padiglione espositivo. Operazione riuscita

Remo Buti, anti-designer
di Giovanni Bartolozzi
Da bambino giocava con i cocci d’autore della Richard Ginori. Poi è diventato il più concettuale dei Radical fiorentini, un docente-guru che ha formato un’intera generazione e un grande anticipatore di tendenze. Ecco il maestro raccontato da uno dei coautori della monografia uscita da poco

Minimal con sorpresa
di Luca Trombetta, foto di Iwan Baan
Sul lago Eemmeer, a pochi chilometri da Amsterdam, lo studio De Kort van Schaik compone un’essenziale casa di vacanze assemblando tre volumi di cemento che inquadrano il paesaggio. Ospite inatteso un bagno di resina gialla, ideato dalla designer Sabine Marcelis

Il bello del mattone
di Francesca Oddo, foto di Luis Asín
Un ex laboratorio per la stampa a Madrid è stato trasformato da Nomos Architects in una casa, dove il rigore del cemento originario viene vivacizzato da una serie di ‘scatole’ di laterizio

Spazi fluidi
di Chiara Maranzana, foto di Greg Cox
Non c’è soluzione di continuità tra living e terrazzi negli appartamenti di 32 Clarens, nuovo complesso residenziale realizzato a Città del Capo da Hours Clear Architects. Che hanno soddisfatto le richieste di un committente impegnativo

Un palcoscenico per la moda
di Paolo Lavezzari, foto di Francesco Caristia
A Ragusa, l’antico Castello di Donnafugata ospita oggi un suggestivo museo del costume che racchiude secoli di abiti e accessori. L’allestimento teatrale ideato dagli architetti Giuseppe Gurrieri e Nunzio Sciveres – autori anche del restauro dell’edificio – si gioca su morbidi panneggi di velluto multicolore

Second Life
di Clelia Bonardi
Vincent Van Duysen trasforma l’antica sede del negozio Central Group a Bangkok in un hub culturale che fa dialogare storia e modernità. Due vecchi edifici e una corte vetrata ora offrono un elegante mix di gusto europeo e tradizione thailandese

L’arredo si fa spazio
di Laura Cardia, foto di Beppe Giardino
A Cuneo, una delle villette costruite negli anni Venti per i ferrovieri rivive nel progetto dei torinesi BlaArchitettura. Tra elementi su misura, volumi aerei e una scala che sfida la gravità

Piccolo borgo antico
di Irene Guzman, foto di Lorenzo Pennati
Nel pieno rispetto del patrimonio storico, lo studio milanese m2atelier ha trasformato in casa di vacanze un complesso di pietra sulle colline del Chianti. Composto di vecchi rustici, una chiesetta e una torre d’avvistamento dell’anno Mille

Quel cielo così bello quand’è bello
di Gianni Biondillo, foto di Sofia Mangini
In questo racconto dedicato a Milano, la sua città, lo scrittore-architetto Gianni Biondillo si ispira agli scatti della giovane fotografa Sofia Mangini. E sogna un fotoromanzo fatto di sole case, in cui gli edifici non siano sfondi, ma protagonisti

Le sfide oltre il Salone
di Chiara Maranzana
In attesa del prossimo Salone del Mobile, ecco un punto della situazione sul settore dell’arredo, che ha resistito alla pandemia e si sta attrezzando per primeggiare in sostenibilità. Ne parliamo con Maria Porro, Claudio Feltrin e Claudio Luti

Comfort ad assetto variabile
di Valentina Croci
Il desiderio di un relax informale rende sempre più flessibili e modulari divani e poltrone. Tra novità, longseller e riedizioni

Sistemi versatili
a cura di Benedetto Marzullo
Configurano gli ambienti, accolgono piante, sconfinano dal living alla camera da letto. Le librerie attrezzate sono un elemento imprescindibile e sorprendente


Abitare © RIPRODUZIONE RISERVATAArticolo pubblicato da abitare.it

Ultimi Articoli